Emma Roberts e le sue Blythe Dolls

Mentre l' celebrità il mondo si arrende al fascino di Barbie e ottiene - molte di loro - le proprie repliche (Chiara Ferragni, Gigi Hadid o Ashley Graham hanno già la loro versione personalizzata della bambola Mattel) Emma Roberts scommette sull'altra bambola più famosa degli ultimi decenni. Forse non la conoscevi come un'enorme amante delle bambole, e sei rimasto un po 'sorpreso quando hai visto la foto dell'attrice in posa con i suoi nuovi Blythes su Instagram:

Emma Roberts e le sue Blythe Dolls 1

Gli occhi rotondi e giganti misurano in qualche modo sproporzionati e sono esenti da royalty per caratterizzarli secondo il gusto di clienti e personalizzatori. Blythe non ha un comprensione (duh ?!) a chi si sente legata per sempre o una professione che si adatta a lei o a aspetto stereotipato. Pertanto, la loro immagine e la vita che danno a questi bambole avere migliaia di opzioni diverse (in realtà illimitate); offrono anche la possibilità di cambiare il colore di occhi, palpebre, trucco, corpo, vestiti e accessori, semplicemente dalla testa ai piedi.

Negli ultimi anni, queste bambole sono diventate un vero fenomeno su Internet con comunità e aziende create da e per loro - per renderle tutte realtà per un oggetto da collezione. Anche se la maggior parte delle persone pensa che l'ultima persona a unirsi alla mania del Blythe le bambole erano Emma Roberts, lei in realtà is già una grande amante delle bambole e ha iniziato a collezionare Blythe in 2015. Controlla il suo stato iniziale di Twitter 2015 qui sotto:

Johnny Depp ha anche affermato di giocare con Barbie e Blythes per mettere alla prova i suoi personaggi cinematografici.

Ora che Barbie trema, c'è un nuovo bambola con l'anticipazione di diventare la nuova regina di Instagram.

Emma Roberts e le sue Blythe Dolls 2
Lascia un commento

Carrello

×